BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

MAFIA/ Di Pietro: "Orgoglioso di quella cena con Contrada"

Pubblicazione:

DiPietroCamera_R375.JPG



Contrada, tramite il suo avvocato, ha subito minimizzato quell’incontro, Di Pietro ha invece attaccato il Corriere della Sera e dichiarato: «Si vuol fare credere, attraverso un dossier di 12 foto mie con Mori, Contrada e funzionari dei servizi segreti, che io sia o sia stato al soldo dei servizi segreti deviati e della Cia per abbattere la Prima Repubblica perché così volevano gli americani e la mafia».



© Riproduzione Riservata.

< PAG. PREC.