BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

INTERCETTAZIONI/ Video da youtube - L’editoriale di Augusto Minzolini al Tg1: non sarò mai un direttore dimezzato

Pubblicazione:domenica 14 marzo 2010

Minzolini_Tg1_130310R375(1).jpg (Foto)

Prosegue Minzolini: «Ora, un direttore è innanzitutto un giornalista per cui non solo parla con il Premier, ma anche con tutti i politici che vogliono interloquire con lui. Lo faccio io come hanno fatto prima di me, al netto di ogni ipocrisia, tutti i direttori del Tg1. Quindi dov’è il reato? Dov’è lo scandalo? La realtà è che qualcuno vorrebbe un direttore che non deve parlare con nessuno e, magari, non deve dare indicazioni a nessuno, né dire la sua in tv: deve essere muto e sordo e se non sta al gioco, per usare l’espressione di qualcuno, deve essere cacciato a pedate. Il linguaggio usato da Mussolini con Giovanni Amendola. Insomma, c’è chi vuole un direttore dimezzato, solo che io non sarò mai un direttore dimezzato per rispetto verso la mia storia professionale, per rispetto verso il Tg1 e la sua redazione prestigiosa, ma soprattutto per offrire a voi telespettatori un’informazione il più possibile approfondita, obiettiva e libera».

 

PER GUARDARE IL VIDEO DELL’EDITORIALE DI AUGUSTO MINZOLINI AL TG1 CLICCA IL PULSANTE >> QUI SOTTO


< PAG. PREC.   PAG. SUCC. >