BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

YOUTUBE/ Video - Vespa contestato alla manifestazione "No Censure Rai" con Santoro e il popolo viola

Pubblicazione:mercoledì 3 marzo 2010

VespaContestato_R375.JPG (Foto)



YOUTUBE - NO CENSURE RAI - MANIFESTAZIONE - VESPA - SANTORO - ANNUNZIATA: Giulietti ha ripreso l’invito fatto da Santoro nel suo intervento: quello di organizzare una manifestazione con sul palco tutti i conduttori dei vari talk show oscurati.
In un lungo intervento, Santoro ha cercato di spiegare le ragioni di questa manifestazione: “Viene minacciata l’indipendenza con cui facciamo il nostro lavoro. Si vogliono ridurre le persone a numeri interscambiabili, non solo i giornalisti. Quando potremo far risuonare la sigla di Anno Zero, tutti i lavoratori di ogni categoria sapranno che quella è la loro sigla, sarà un nuovo primo maggio”. Santoro ha anche letto un passaggio dell’editoriale di Galli Della Loggia, che avrebbe dovuto essere pubblicato sul Corriere della Sera, un editoriale che critica fortemente il PDL. Citato nella anteprima della rassegna stampa notturna di SKY, l’editoriale non è poi apparso nell’edizione definitiva del giornale. Per Santoro, una evidente prova del controllo del sistema politico sull’informazione italiana. Santoro ha concluso citando il discredito di cui soffrono oggi i partiti politici, di ogni schieramento, incolpando l’attuale sistema elettorale che non permette la libera scelta dei candidati.

YOUTUBE - NO CENSURE RAI - MANIFESTAZIONE - VESPA - SANTORO - ANNUNZIATA: Sono anche intervenuti, brevemente, Floris ( “La politica vuole dire alle trasmissioni televisive di cosa parlare e quando parlarne”) e Lucia Annunziata, che ha preso la decisione di autosospendere il suo programma in solidarietà con gli altri conduttori televisivi.

 


CLICCA IL PULSANTE QUI SOTTO PER CONTINUARE LA LETTURA DELL'ARTICOLO - YOUTUBE - NO CENSURE RAI - MANIFESTAZIONE - VESPA - SANTORO - ANNUNZIATA


< PAG. PREC.   PAG. SUCC. >