BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

ELEZIONI REGIONALI/ La nuova giunta di Formigoni: tre proposte per cambiare la Lombardia

Pubblicazione:mercoledì 31 marzo 2010

FormigoniRoberto_R375.jpg (Foto)



Il secondo punto in testa all'agenda è  l'obiettivo "Zero burocrazia": "Oggi siamo già la regione con meno burocrazia. Voglio che questo tavolo, che risponderà direttamente a me, porti avanti tutte le misure necessarie per un’ulteriore sburocratizzazione dopo gli interventi di questi anni".

"Faranno parte del tavolo anche i dirigenti regionali che avranno il compito di trovare proposte forti da portare al governo nazionale, ma anche in sede europea’’. 

Infine un impegno sulla conciliazione lavoro-famiglia: "Affronteremo le politiche femminili affinchè nessuna donna lombarda sia costretta a scegliere tra lavoro e famiglia".



© Riproduzione Riservata.

< PAG. PREC.  

COMMENTI
31/03/2010 - Dalla Sicilia (Roberto Alabiso)

Anche noi vorremmo un Formigoni qui da queste parti. Oddio, forse ce ne vorrebbero più d'uno, facciamo 999, per non fare mille che nelle zone di Marsala e non solo, è un numero quantomeno ambiguo.