BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

REGIONALI/ Formigoni ricorre al Tar, manifestazione della Polverini in Piazza Farnese a Roma

Pubblicazione:giovedì 4 marzo 2010

formigoni_polverini_R375.jpg (Foto)

ELEZIONI REGIONALI - ESCLUSIONE FORMIGONI E POLVERINI - LOMBARDIA E LAZIO:  L'esclusione della Lista di Formigoni inquieta il Pdl a livello nazionale. Secondo Corsaro (Pdl) ci sono parecchie anomalie: i Radicali avrebbero potuto presentare ricorso solo sulla propria lista e non su quella di altri candidati. Le anomalie riguarderebbero anche l'esclusione di 514 firme per motivi non opponibili  e non comprensibili. La non validità in diversi casi a suo parere ha "motivazioni bizzarre" come quella secondo cui la firma non sarebbe valida perchè il comune indicato era quello di Venegono e non Venegono Inferiore.

Secondo Cicchitto è il momento in cui il partito deve rimanere unito, senza distinguo (ovvio il riferimento al "Pdl che non piace" di Fini) e promuovere una mobilitazione popolare. È atteso per oggi il ricorso al Tar della lista "Per la Lombardia" guidata da Roberto Formigoni che ieri ha avuto dalla Corte d'Appello la conferma dell'esclusione.

Nel pomeriggio di oggi, poi, è atteso il verdetto sul listino della candidata del centrodestra alle regionali nel Lazio Renata Polverini. Se dalla Corte d'appello dovesse arrivare un nuovo stop, anche sul listino si andrebbe davanti al giudice amministrativo.

Renata Polverini, candidata Pdl alla Regione Lazio è pronta a farsi sentire con la manifestazione romana di Piazza Farnese di oggi: «A piazza Farnese oggi vogliamo mostrare anche la nostra rabbia». In dubbio la presenza di Berlusconi, la segreteria di Fini esclude la presenza alla manifestazione del Presidente della Camera, che però parteciperà alla riunione dei parlamentari del Pdl del Lazio all'Hotel Excelsior di Roma alle 19. Secondo il sindaco di Roma Gianni Alemanno: «Si rischia di avere elezioni regionali profondamente alterate e credo sia un problema, non solo del centrodestra ma anche del centrosinistra perchè ci si deve porre il problema di far sì che queste elezioni diano a tutti la possibilità di esprimersi. Poi vinca il migliore».


CLICCA IL PULSANTE QUI SOTTO PER CONTINUARE LA LETTURA DELL'ARTICOLO - ESCLUSIONE LISTE LOMBARDIA E LAZIO -  FORMIGONI E POLVERINI


  PAG. SUCC. >