BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

BALLARO'/ La Pollastrini a Gasparri: perchè Berlusconi non espatria?

Pubblicazione:giovedì 15 aprile 2010

ballaro_tvR375_19nov08.jpg (Foto)

BALLARO': I talk show politici sono tornati. Dopo la parentesi elettorale che ha visto la sospensione di Porta a Porta, Ballarò e Annozero sono tornati in onda Floris, Santoro e Vespa.
In questo video le accese discussioni tra Gasparri, Tabacci, Vendola e la Serracchiani, il tema è, tanto per cambiare, Berlusconi e la giustizia.

L'On. Gasparri attacca "Magistratura Democratica", Tabacci replica: "Vorrei capire se Gasparri è lo stesso che nel '92 saltava sui banchi urlando per la questione morale. Perchè "non ci faremo processare nelle piazze" deve significare, come è giusto che sia, "ci faremo processare nelle aule giudiziarie". Secondo il teorico Gasparri, invece, il suo Presidente del Consiglio ha il diritto di scegliersi il giudice che gli fa comodo".

"Da Napoli in poi il ritornello della giustizia ad orologeria è un cattivo servizio del Paese. Una brutta figura del paese, una brutta pagina che vede ancora una volta protagonista il Presidente del Consiglio".
All'attacco di Gasparri anche la Serracchiani: "perchè non rinunciare al Lodo Alfano e non farsi processare?". "Non certo dalla Gandus - replica Gasparri - che fa i volantini contro il Governo, non è imparziale". "Lei sta guardando la cosa dall'ottica sbagliata. Perchè non espatria? Perchè se mette in dubbio che in questo Paese non è tutelato non se ne va?" è la risposta della Pollastrini. La discussione degenera, su questo tema per gli schieramenti sembra impossibile trovare un accordo...

 

CLICCA IL PULSANTE QUI SOTTO PER CONITNUARE LA LETTURA DELL'ARTICOLO


  PAG. SUCC. >