BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

LE LISTE DI GRILLO/ Emilia-Romagna, polemiche sull’assegnazione dei due seggi al Movimento 5 Stelle. La risposta affidata a un filmato

Pubblicazione:

Il comico Beppe Grillo  Il comico Beppe Grillo

 

“Questa cosa vuole dire – sottolinea Bugani - che le preferenze sulla Provincia di Modena e di Bologna non sono minimamente paragonabili, quindi non si possono raffrontare le 717 preferenze ottenute a Modena da Sandra Poppi con le 371 di Andrea De Franceschi a Bologna. A questo punto di comune accordo con tutte le province, Modena compresa, abbiamo deciso di dare vita a delle primarie per scegliere il secondo consigliere, da noi chiamate ‘secondarie’”.
Il diritto di voto è stato assegnato ai 40 candidati al consiglio regionale: in 31 hanno scelto De Franceschi, in otto Poppi, uno si è astenuto. E conclude Bugani: “Se al Signor Ballestrazzi questa cosa non è piaciuta, lui è liberissimo di arrabbiarsi e di provare un po’ di risentimento. Però è importante che non si dicano balle alle persone, è importante che le persone sappiano la verità, uno può anche spiegare la sua rabbia, motivarla, spiegare le sue ragioni, ma deve raccontare la verità”. A seguito delle polemiche quindi, Vittorio Ballestrazzi è stato espulso dal MoVimento 5 Stelle.

GUARDA IL VIDEO CON LA RISPOSTA DEI GRILLINI ALLE RECENTI POLEMICHE



© Riproduzione Riservata.

< PAG. PREC.