BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Politica

CRISI PDL/ Fini ai suoi: lealtà verso il governo e nessuna scissione

SCONTRO BERLUSCONI-FINI: Gianfranco Fini, dopo lo scontro con Silvio Berlusconi alla Direzione Nazionale del Pdl, ha voluto fare un passo indietro

FiniBerlusconiopposti_R375.jpg(Foto)

Gianfranco Fini, dopo lo scontro con Silvio Berlusconi alla Direzione Nazionale del Pdl, ha voluto fare un passo indietro. Le dichiarazioni di ieri a "In mezz'ora" di Lucia Annunziata hanno sgombrato il campo da ipotesi scissioniste e di voto anticipato.

Oggi, parlando ai fedelissimi nella sala Tatarella ha ribadito: «La nostra permanenza nel Pdl e nella maggioranza non è in discussione. Vogliamo garantire lealtà al governo e al programma».

Una precisazione che sembra rispondere alla battuta di Berlusconi di questa mattina al termine del vertice con Putin "per andare d'accordo bisogna essere in due, per litigare basta uno solo".