BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

RIFORME/ Napolitano: basta approssimazioni e perdite di tempo

RIFORME - INTERVIENE NAPOLITANO: Il Presidente della Repubblica Giorgio Napolitano è intervenuto sul dibattito riguardante le riforme: "è augurabile che si esca al più presto da anticipazioni e approssimazioni"

Napolitano2_R375.jpg (Foto)

RIFORME - INTERVIENE NAPOLITANO: Il Presidente della Repubblica Giorgio Napolitano è intervenuto sul dibattito riguardante le riforme: "È augurabile che si esca al più presto da anticipazioni e approssimazioni che non si sa quali sbocchi concreti, quali proposte impegnative, a quali confronti costruttivi possano condurre".

Un invito severo, rivolto da Verona durante l'incontro con i rappresentanti delle categorie economiche e sociali, per raggiungere l'obiettivo delle riforme, "non più procrastinabili": fisco, sicurezza sociale, ricerca e giustizia. "Basta con le anticipazioni, si passi alle proposte concrete". 

La settimana è infatti trascorsa sulla scia delle voci più disparate. Martedì il vertice di Arcore tra Bossi e Berlusconi era stato anticipato dall'intervista di Maroni che aveva lanciato il "semipresidenzialismo alla francese", il taglio del numero dei parlamentari e la regia delle riforme istituzionali nelle mani della Lega.