BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

PD OMOFOBO / Udine, mozione del Pd definisce «provocatoria» la campagna dell’Arcigay

Pubblicazione:

Bersani_PdR375.jpg

PD OMOFOBO A UDINE: MOZIONE CONTRO I GAY - Pd omofobo a Udine. I consiglieri comunali del Partito democratico della città friulana hanno approvato una mozione contro la campagna anti-omofobia dell’Arcigay. «Un partito allo sbando in crisi di identità nei suoi valori più profondi», è la reazione di Carlo Santacroce, presidente di 3D-Democratici per pari Diritti e Dignità LGBT, di fronte alla mozione omofoba approvata dall’intero Pd di Udine in Consiglio comunale.


CLICCA QUI O SUL SIMBOLO >> QUI SOTTO PER CONTINUARE A LEGGERE L’ARTICOLO SUL PD OMOFOBO


LEGGI ANCHE LE ALTRE NEWS DI POLITICA


«Come militanti, simpatizzanti o semplici sostenitori del progetto del Pd, di cui facciamo o vorremmo fare parte, siamo semplicemente allibiti». «Il Pd di Udine si era da sempre caratterizzato per il proprio impegno sui temi LGBT», prosegue Santacroce, «oggi definendo “provocatoria” la campagna contro l’omofobia di Arcigay e sostenendo la sua inopportunità in quanto “turberebbe le coscienze” di molti cittadini, i consiglieri del Pd di Udine devono capire di aver commesso, nella sostanza un atto di vera e propria omofobia: un gesto d’amore tra due uomini o tra due donne non può essere censurato o considerato un’offensiva ostentazione».

 

Santacroce conclude, a proposito del voto omofobo del Pd: «Chiediamo a Bersani di prendere atto che, purtroppo, su questi temi continuano a emergere posizioni inconciliabili con la natura stessa del Pd che denotano una totale assenza di identità politica. Intervenga quindi, il segretario, nella vergognosa situazione di Udine».


MANOVRA/ 2. L'Europa commissaria Berlusconi e incorona Tremonti

 

CLICCA QUI O SUL SIMBOLO >> QUI SOTTO PER CONTINUARE A LEGGERE L’ARTICOLO SUL PD OMOFOBO

 

 


  PAG. SUCC. >