BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

GIANFRANCO FINI/ Il capo della Camera a Sky Tg 24 “Berlusconi? Evidente il conflitto di interessi”

Pubblicazione:mercoledì 5 maggio 2010

Finicontrario_R375.jpg (Foto)

L’INTERVISTA DI FINI A SKY TG24 – NESSUN COMPLOTTO DA PARTE DEI GIUDICI - Il presidente della Camera Gianfranco Fini ha concesso l’ennesima intervista a tutto campo in cui, ancora una volta, ha colto l’occasione per sottolineare la questioni sulle quali lui e il Pdl sono distanti. Si è trattato, infatti, di una lunga intervista… Nella quale Fini, anzitutto, ha fatto presente che la magistratura è un «baluardo di legalità» ma che è necessario evitare «forme di politicizzazione che danneggiano in primo luogo ai magistrati stessi».

 


Leggi anche: DENIS VERDINI/ Il coordinatore nazionale del Pdl è indagato per corruzione nell'ambito di un'inchiesta su un giro illecito d'appalti pubblici

 


Secondo Fini, inoltre, «non c'è nessuna congiura o accanimento dei giudici contro l'esecutivo», specie in riferimento alla recente notizia del coinvolgimento di Denis Verdini in un’inchiesta su un giro illecito di appalti pubblici e alle dimissioni di Claudio Scajola. «Tra l'altro – ha detto Fini - si tratta di due vicende molto diverse tra di loro. Ho visto che il coordinatore Verdini ha detto di non avere nulla da temere e quindi si affida serenamente a quelle che sono le indagini che saranno esperite nei suoi riguardi». Mentre Scajola «ha ritenuto – ha aggiunto Fini - di dimettersi e, va ricordato, non era stato nemmeno raggiunto da un avviso di garanzia. Quindi non diamo vita sui queste questioni ad inutili polemiche».

 

LEGGI ANCHE LE ALTRE NEWS DI POLITICA DE ILSUSSIDIARIO.NET

 


PER CONTINUARE A LEGGERE L’ARTICOLO, CLICCA SUL SIMBOLO >> QUI SOTTO

 


  PAG. SUCC. >