BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Politica

PONTIDA/ Umberto Bossi: "State tranquilli, il federalismo sono io"

UmbertoBossiPontida_R375.jpg(Foto)



«Potevamo scegliere fin dall’inizio di prendere i fucili - conclude Bossi -, ma abbiamo scelto la via democratica. So che in milioni sarebbero pronti a battersi, ma ho pensato che bisognasse cominciare a ragionare in modo diverso. Per dare battaglia c’è sempre tempo ed è chiaro che la lotta di libertà della Padania terminerà quando la Padania sarà davvero libera».

Prima di concludere il raduno e festeggiare sulle note di We are the champions la nazionale padana, Bossi fa un’ultima promessa agli agricoltori: «Non vi ho mai dimenticato. Fidatevi di me, non posso anticipare niente, fra qualche giorno capirete a cosa mi riferisco».

© Riproduzione Riservata.