BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

YOUTUBE PIER PAOLO ZACCAI/ Video – Sono innocente, vittima di un attacco mediatico e di un’aggressione fisica

Pier Paolo Zaccai, i un video di Youtube, si dichiara innocente, estraneo alla vicenda ce lo vede coinvolto e racconta di una «selvaggia aggressione fisica».

ZaccaiR375.jpg (Foto)

Pier Paolo Zaccai, i un video di Youtube, si dichiara innocente, estraneo alla vicenda ce lo vede coinvolto e racconta di una «selvaggia aggressione fisica».


Pier Paolo Zaccai, il consigliere della Provincia di Roma del Pdl accusato che avrebbe partecipato a un festino con trans e cocaina, ha deciso di difendersi su youtube. In un video di circa due minuti, dichiara di esser stato «colpito sia come uomo sia come rappresentante dallo spietato attacco mediatico». Nel video Zaccai, che non appare mai, ma si sente basa solo la sua voce narrante, racconta che quando il primo luglio fu visto affacciarsi dal balcone di un palazzo a San Giovanni mentre seminudo gridava che lo volevano ammazzare, è stato effettivamente oggetto di un pestaggio da parte dei viado, del quale ne porterebbe «ancora le conseguenze, con svariati traumi su tutto il corpo».

Leggi anche: SCENARIO/ Ostellino: la rivoluzione fallita di Berlusconi rischia di consegnare il paese ai nuovi "fascisti"

Leggi anche: SCENARIO/ Folli: ecco il "tutti contro tutti" del post-berlusconismo