BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

TREMONTI/ Il ministro attacca le regioni del Sud: “Scandalosa gestione fondi comunitari”

Tremonti attacca le ragioni del Sud Italia: gestiscono i fondi della comunità europea in modo scandaloso

Tremonti_occhi_sbarratiR375.jpg (Foto)

TREMONTI FONDI UE ERRANI – Tremonti e le regioni del Sud. Hanno gestito in modo scandaloso i fondi dell’Unione Europea. Lo ha detto il ministro Giulio Tremonti nel corso dell’assemblea della Coldiretti: “C'é stato uno stanziamento di fondi comunitari sul programma 2007-2013 pari a 44 miliardi” ha detto Tremonti. “Questi signori ne hanno spesi solo 3,6 miliardi mentre cresceva la protesta contro i tagli subiti, aumentavano i capitali non usati-. Più il Sud declinava, più i fondi salivano. Questa cosa è di una gravità inaccettabile”. Non è una questione di appartenenza politica, ha detto ancora Tremonti, dell’Unione Europea o dei governi nazionali di qualunque fede politica, destra o sinistra: “La colpa è della cialtroneria di chi prende i soldi e non li usa”.

Ha replicato Vasco Errani, presidente della regione Emilia Romagna e della conferenza delle regioni: “Discutiamone. No ad attacchi indiscriminati, capire come e perché”. Errani ha precisato che bisogna guardare le Regioni che non spendono bene e capire come e perché. E’ necessario altresì “senso e rispetto delle istituzioni anche se non vanno di moda. Diversamente non c'é futuro”. Per quanto riguarda la manovra finanziaria, ha detto: “La manovra è necessaria e noi siamo pronti a partecipare. Chiediamo solo che ciascuno, proporzionalmente a quanto spende, faccia la propria parte ma non è giusto dire che le Regioni si vogliono tirare indietro dalla svolta epocale”.




CLICCA SUL PULSANTE QUI SOTTO PER CONTINUARE A LEGGERE L'ARTICOLO SULLE DICHIARAZIONI DI GIULIO TREMONTI