BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

SONDAGGIO/ Gli Italiani e la politica: la democrazia, tutto sommato, procede; ma non un solo partito raggiunge la sufficienza

Un sondaggio realizzato dall’Osservatorio del Nord Ovest e dal Dipartimento di Scienze Sociali dell'Università degli Studi di Torino fa il punto sul rapporto tra gli italiani e la politica

parlamento_R375.jpg (Foto)

Un sondaggio realizzato dall’Osservatorio del Nord Ovest e dal Dipartimento di Scienze Sociali dell'Università degli Studi di Torino fa il punto sul rapporto tra gli italiani e la politica.


Malcontento e disinteresse sembrano essere i termini che maggiormente contraddistinguono il rapporto dei cittadini con la politica. Complici i media, che hanno esasperato la questione, amplificando il concetto di antipolitica, lanciato ai tempi da Beppe Grillo, e di Casta, promosso da Rizzo e Stella, la disillusione e la disistima nei confronti del Palazzo è ormai proverbiale. Ma come stanno realmente le cose? Cosa pensano gli italiani della politica, e dei politici?

Leggi anche: SCENARIO/ Barcellona: il vero declino dell’Italia? Uomini senza "patria"

Leggi anche: SCENARIO/ 1. Bersani (Pd): sì a larghe intese, ma chiudiamo l’era Berlusconi