BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

MANOVRA/ Tagli agli stipendi dei parlamentari, mille euro in meno

parlamento_R375.jpg (Foto)

Il taglio di mille euro sugli stipendi dei parlamentari è così suddiviso: 500 euro sulla diaria di soggiorno (oggi di 4.003,11 euro) e pi restanti 500 sulla somma destinata al "apporto eletto-elettore, quei 4.190 euro destinati anche ai "portaborse". Si è poi decisa una riduzione del 5% delle retribuzioni tra i 90mila e i 150mila euro, e del 10% sopra i 150mila euro per il triennio 2011-2013. Prevista anche la sospensione, nel triennio, dei meccanismi di adeguamento automatico delle retribuzione.

© Riproduzione Riservata.