BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

GIORNALI/ Calabresi (La Stampa): chi l'ha detto che seminare odio fa vendere più copie?

Pubblicazione:mercoledì 25 agosto 2010

Calabresi_Mario_R375.jpg (Foto)



Sono convinto che non convengano al Paese in un momento così delicato per l’economia e forse non convengono nemmeno a Berlusconi. A forza però di parlarne e di giocare con il fuoco potremmo ritrovarci presto alle urne senza neanche sapere il motivo.

In quel caso che previsioni si sente di fare?


Se si andasse a elezioni anticipate potrebbe emergere un terzo polo certamente più ampio dell’attuale partito di Casini. Un fatto nuovo che potrebbe anticipare la fine del bipolarismo per come lo conosciamo dal ’94. Un ritorno al passato: non più due, ma tre blocchi che si presentano dai cittadini e formano le maggioranze dopo il voto. D’altronde è successo anche in Gran Bretagna e in Germania…

(Carlo Melato)



© Riproduzione Riservata.

< PAG. PREC.