BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Politica

GIANFRANCO FINI/ Il presidente della camera approva la decisione francese: “Il divieto di burqa è doveroso”

burqa_donnaR375.jpg(Foto)

Contraria invece Vittoria Franco del PD: «Gasparri svela il vero intento di una eventuale legge che vieti il burqa non la libertà delle donne, ma la sicurezza, la difesa "dagli attacchi mai sopiti dei fondamentalisti". Ma Gasparri prende anche una cantonata. La legge approvata dal Senato francese, infatti, non menziona esplicitamente il burqa o il niqab, ma parla di "dissimulazione del volto nei luoghi pubblici", qualcosa di simile cioè alla nostra legge sulla sicurezza del 1975 che vieta di circolare in pubblico col volto coperto da indumenti o altro che impediscono l’identificabilità».

© Riproduzione Riservata.