BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

CASO MONTECARLO/ Video, l’avv. Ellero: la casa non è di Tulliani ma di un mio cliente. Colpo di scena in attesa del videomessaggio di Fini

Casa di Montecarlo, clamorosa rivelazione di un legale vicentino: «La casa di Montecarlo è di un mio cliente, e non del cognato del presidente della Camera Gianfranco Fini», dice a CNRmedia l'avvocato Renato Ellero, ex senatore della Lega

fini_mirabelloR375.jpg (Foto)

Colpo di scena nella lunga attesa per il videomessaggio di Gianfranco Fini sulla casa di Montecarlo (che pare arriverà non prima di metà pomeriggio come riportato in diretta nel nostro live blogging con i lettori). Un legale vicentino in una intervista al circuito di notizie Cnr prima e su un blog poi rivela: «La casa di Montecarlo è di un mio cliente, e non del cognato del presidente della Camera Gianfranco Fini», dice a CNRmedia l'avvocato Renato Ellero, ex senatore della Lega. E sul blog La Sberla si dice pronto a «sfidare il governo di Santa Lucia a dimostrare il contrario».
 

«Non è mio cliente l'onorevole Fini, né Elisabetta Tulliani, né il fratello Giancarlo», spiega l'avvocato Ellero, che prosegue: «Ho conosciuto il presidente della Camera quando facevo politica, ma non lo vedo da tanti anni». «Posso dire che il mio cliente non risiede in Italia, e ha abbastanza soldi da comperare non solo la casa di Montecarlo al valore che gli viene attribuito da Libero o il Giornale, ma tutto il palazzo».