BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Politica

SCENARIO/ L'affaire Fini, la casa a Montecarlo fan solo rimpiangere la Prima Repubblica

fini_lupaR375.jpg(Foto)

La decadenza della cultura politica, susseguente al dibattito sulla "moralità" è davanti agli occhi di tutti. Una vecchia frase di Pietro Nenni liquida ancora di più questa antropologia sbilenca basata soprattutto sulla richiesta di "pulizia" e di polizia: "In fatto di purezza, c'è sempre qualcuno più puro che ti epura". Eppure dopo quindici anni di "tormentoni moralistici" e di caduta vertiginosa di qualità di un dibattito politico e ideale degno da essere preso in considerazione o in grado di coinvolgere un popolo diventato quasi apatico e rassegnato, si innalza ancora come bandiera la "questione morale", che è un fatto che dovrebbe essere scontato e che deriva soprattutto dalla coscienza del fare, dalla voglia di abbracciare il reale e di amare il proprio Paese.

 

E intanto si litiga sulla questione della casa di Montecarlo, da destra e da sinistra con allusioni e ammiccamenti di una commedia dell'assurdo. In queste condizioni, mentre non si capisce nulla e la maggioranza di un popolo disorientato e disabituato ormai a pensare, il vostro cronista frustrato aspetta l'uscita a giorni dell'"Elogio della corruzione" di Carlo Brioschi, ispirato dalla splendida favola sulle api di Bernard De Mandeville. E' una splendida metafora di "un prima e un dopo una tangentopoli al miele". E' una magra consolazione, ma di questi tempi è già tanto.

© Riproduzione Riservata.

COMMENTI
27/09/2010 - questione morale (luisella martin)

Non ho niente da aggiungere. L'analisi fatta é ahimé chiarissima. Temo che nemmeno Silvio riuscirà, domani,a risollevare il morale della gente comune come me. Se potessi farlo gli direi di mollare.A mio parere i ministri e i parlamentari di destra e di sinistra che non hanno capito l'umore del popolo italiano in questi giorni, sono troppi!

 
25/09/2010 - casa montecarlo (paola lviano)

Fini mi delude,arranca,fa la voce grossa,colpevolizza altri;dov'è finito il nostro Giafranco?L'unico risultato che otterrà sarà quello di regalare la nazione a Vendola.