BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

SENATO/ Passa la fiducia al governo Berlusconi con 174 voti favorevoli

Pubblicazione:

senato_R375.jpg

SENATO - PASSA LA FIDUCIA AL GOVERNO BERLUSCONI: Con 174 voti favorevoli il Senato approva la fiducia al governo Berlusconi: 129 i senatori contrari, 305 senatori presenti (di cui 303 votanti).

«Il governo - aveva detto il premier nel suo intervento - oggi gode di un consenso parlamentare più ampio dall'inizio della legislatura».
Berlusconi ha  invitato gli alleati ad aprire un capitolo nuovo: «Tutti i parlamentari eletti nelle file della maggioranza confermano il loro sostegno concreto e coerente al governo. Tutti, anche chi ha fatto una scelta per me dolorosa. Sono sicuro che ognuno di loro svolgerà il proprio compito con lo spirito leale di sempre».

Nel suo intervento ha poi voluto ricordare i risultati della politica estera, gli impegni sull'ambiente, la situazione dei rifiuti di Napoli ("emergenza risolta", "responsabilità della Jervolino") e si è dissociato dalle parole del Sen. Ciarrapico. Il senatore aveva rivolto ai finiani l'appellativo di "rinnegati" e aveva chiesto se avvessero già ordinato le kippah. Berlusconi ha ribadito la sua amicizia verso Israele, ricordando che in più occasioni aveva auspicato il suo ingresso nell'Unione Europea.

 

 

SENATO - FIDUCIA A BERLUSCONI - CLICCA IL PULSANTE QUI SOTTO PER CONTINUARE LA LETTURA DELL'ARTICOLO


  PAG. SUCC. >