BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

FESTA DEMOCRATICA/ Brunetta: «Anima squadrista». Bersani: «Da noi discussione libera»

Pubblicazione:

Brunetta_RenatoR375.jpg

Il segretario, però, non ci sta: «Non ho letto uguali riflessioni sull'incidente di Alzano dove Calderoli, Maroni e altri dirigenti leghisti hanno subito un'aggressione dai tifosi. Nessuno ha detto che la Lega non è in grado di organizzare dibattiti in quella occasione». «Ci sono - prosegue Bersani - centinaia di Feste democratiche in giro per l'Italia. Noi siamo uno dei pochissimi luoghi in cui avviene la discussione politica e c'è da preoccuparsi che altri ci abbiano rinunciato. Noi intendiamo continuare a tenere aperte le nostre feste». Ma dal governo arriva la dura bordata del ministro Brunetta. Che si allinea a chi nel Pdl, già ieri, aveva attaccato la Festa democratica.«L'attacco è potuto avvenire perché dentro l'anima del Pd si mantiene una componente reazionaria e squadrista» dice il titolare della Pubblica Amministrazione.



© Riproduzione Riservata.

< PAG. PREC.