BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Politica

CASO RUBY/ Berlusconi (audio): "Trattato da criminale, non vedo l'ora di difendermi in tribunale"

(foto Imagoeconomica)(foto Imagoeconomica)

Il suo caso di «persecuzione giudiziaria», spiega il premier, non ha eguali: «Una persecuzione che si è articolata su 105 indagini e in 28 processi, il record assoluto credo di tutta la storia dell’uomo in qualunque paese del mondo». Un accanimento che pesa sulle tasche sue e degli italiani: i processi infatti hanno avuto «un costo, per me, di oltre 300 milioni di euro in avvocati e consulenti e credo con un costo di pari importo per lo Stato e quindi per i contribuenti».

 

L'azione dell'esecutivo però non si ferma: «Nella vicenda Ruby sono stato trattato come si fa con i criminali, ma questo non influisce sulla tenuta del governo, che va avanti». A meno che «gli attacchi non diventino così insistenti da rendere impossibile governare e da determinare quindi la scelta di ritornare alle urne».

 

© Riproduzione Riservata.