BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

CASO RUBY/ I legali di Berlusconi presentano ai Pm la nota che spiega perché il premier non andrò in Procura

Il Palazzo di Giustizia di Milano (Imagoeconomica) Il Palazzo di Giustizia di Milano (Imagoeconomica)

 
La Procura, dal canto suo, non ha replicato secondo i canali ufficiali, ma sarebbe trapelato che la mossa del collegio difensivo di Berlusconi era stat, in qualche modo, preventivata. Le indagini, in ogni caso, proseguono e specialmente in vista della richiesta di rito abbreviato. Intano, gli uffici dei magistrati milanesi smentiscono i rumor delle ultime ore, facendo sapere che non ci sono altre minorenni coinvolte nell’inchiesta.

© Riproduzione Riservata.