BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

YOUTUBE CASO RUBY/ Video - Berlusconi: non fuggo e non mi dimetto. Assurdo che il premier sia spiato

Immagine d'archivio Immagine d'archivio

 
Non si fa attendere la reazione dell’opposizione. «Berlusconi per una volta pensi al Paese ferito, ai cittadini, faccia un passo indietro e si dimetta nell'interesse dell'Italia», ha detto Veltroni aprendo l’assemblea al Lingotto della sua corrente democratica, mentre per il luogotenente finiano, Italo Bocchino, «l'unico disegno eversivo a cui abbiamo assistito è quello di Berlusconi contro se stesso.Sarebbero bastati comportamenti diversi per non giungere a questa situazione».

 

Il centrodestra fa quadrato attorno al presidente, e il ministro della Giustizia Angelino Alfano ironizza: «Invece di dieci milioni di firme, il partito Democratico dovrebbe trovare dieci milioni di voti», riferendosi alla proposta lanciata nei giorni scorsi da Pier Luigi Bersani. «Siamo certi – ha, invece, dichiarato il ministro dell’Istruzione Mariastella Gelmini - che tutto questo fango si tradurrà in ulteriore consenso e ulteriore fiducia per Berlusconi».

 

 

CLICCA >> QUI SOTTO PER IL VIDEO DI YOUTUBE  DELL’INTERVENTO DI BERLUSCONI