BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Politica

GOVERNO/ Tremonti evoca i mostri della crisi. Berlusconi: fa il controcanto, ma andrà a sbattere...

Tremonti_BerlusconiR375_09ott08.jpg(Foto)


Parallelamente continua un altro tipo di trattativa. Se da un lato l'ingresso dell'Udc nel governo sembra proprio da escludere, dall'altro i mediatori alla Letta sono convinti di aver incassato l'"appoggio esterno". Se però Moffa e Romano continueranno a fare "campagna acquisti" l'accordo potrebbe saltare.

Il nodo delle elezioni è quindi più attuale che mai. Il ricorso alle urne ha i suoi rischi, ma garantirebbe al Presidente del Consiglio di rinnovare la propria leadership. Perdere il treno delle urne in primavera potrebbe invece evocare gli spettri di un governo Tremonti. Non a caso, dal Terzo Polo c'è chi inizia a dire che un governo guidato dal super ministro potrebbe essere un'ipotesi interessante...

© Riproduzione Riservata.