BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Politica

UN GIORNO DA PECORA/ Dopo gli inni per "Forza Gnocca", arriva "Condono", la nuova hit (video)

Ritorna “Un Giorno da Pecora”: dopo la hit "La Patonza" e gli “inni” dedicati a Forza Gnocca, il programma di Radio2 sforna un'altra parodia sulle note di "Perdono" di Tiziano Ferro

Tiziano Ferro Tiziano Ferro

Ritorna “Un Giorno da Pecora”: dopo la hit "La Patonza" e gli “inni” dedicati a Forza Gnocca, il programma di Radio2 condotto da Sabelli Fioretti e Lauro sforna una nuova parodia firmata Francesca Fornario e Simone Salis. "Condono", una irriverente canzone satirica “cantata” da Berlusconi sulle note della famosa "Perdono" di Tiziano Ferro. I due autori satirici di “Un Giorno da Pecora”, questa volta trattano come tema principale è il condono, tema caldo su tutti i giornali per le spaccature che sta creando all'interno della maggioranza. Solo pochi giorni fa avevamo invece assistito al lancio dell’inno ufficiale del “partito” Forza Gnocca: intervenuta telefonicamente al programma radio di Rai Due "Un giorno da pecora", Alessandra Mussolini ha pensato di cantare sulle note di Forza Italia, con molto umorismo, una sua versione di Forza Gocca. Per l'onorevole Mussolini "un partito del genere avrebbe il grande merito di unire l'Italia intera, mettendo d'accordo nord e sud, senza poi contare il fatto che, secondo lei, mette la donna al centro dell'attenzione". In modo più professionale ci ha invece pensato la Banda Osiris, anch'essa intervenuta a Un girono da pecora, noto gruppo musical e comico italiano, che ha fornito una versione quasi lirica di Forza Gnocca/Italia diffusa su Youtube. La versione della Banda Osiris offre anche dei versi pensati appositamente, con riferimenti di attualità come i frondisti del Pdl, leggi ad personam e quant'altro. Ci sarà qualcuno che presenterà anche il simbolo del nuovo partito, adesso? Speriamo di no, e tantomeno una possibile lista di candidati che possiamo immaginarci che nomi conterrebbe. Intanto divertiamoci con quello che passa il convento, l'inno di Forza Gnocca appunto. E neanche un mese fa invece spopolava l’altra hit degli autori di Un Giorno da Pecora: il tema principale era lo scandalo escort, l’argomento principale degli ultimi mesi. Radiodue, con ironia, nel programma “Un Giorno da Pecora”, condotto da Giorgio Lauro e Claudio Sabelli Fioretti, ha proposto il video de “La Patonza”, parodia del brano di Daniele Silvestri realizzata da Francesca Fornario e Simone Salis.