BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

PRESCRIZIONE BREVE/ Sisto (Pdl): l'opposizione ha gettato la maschera, è ostruzionismo

Pubblicazione:

Fotolia  Fotolia


L’accusa di legge ad personam, per l’onorevole, non può reggere. «Se, ogni volta che una legge va a modificare una virgola dei processi attivati nei confronti di Berlusconi, il Parlamento dovesse bloccarsi – conclude –, allora sarebbe necessario assumere come dato di fatto anche il paradosso contrario: ovvero, un magistrato potrebbe attivare un nuovo processo ogniqualvolta volesse bloccare il Parlamento».

(Paolo Nessi



© Riproduzione Riservata.

< PAG. PREC.  


COMMENTI
20/10/2011 - Un reato gratis per ogni incensurato??? (Giuseppe Crippa)

L'on Sisto non spiega perché ritiene una evidente lacuna del codice che recidivi ed incensurati abbiano lo stesso trattamento. Se tutti i cittadini sono uguali di fronte alla legge, è giusto siano trattati allo stesso modo dopo la contestazione di un reato indipendentemente dal loro passato. E questo a maggior ragione se si tratta di persone che hanno scontato una pena, perché l'averla scontata li riporta a godere di pari dignità con ogni altro cittadino. Se l'on Sisto ritiene che ad ogni condanna si accompagni un marchio indelebile di infamia e che per un incensurato ci sia un bonus di cui godere alla prima accusa, che lo dica chiaramente.