BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Politica

UMBERTO BOSSI/ L’attacco ai giornalisti: vi spacchiamo la faccia

Foto AnsaFoto Ansa

Poi, ha attaccato: «Questi qui scrivono per esempio sulla mia famiglia. Prima o poi vi spacchiamo la faccia o vi denunciamo. Io ci tengo alla mia famiglia. Mi dà fastidio - ha aggiunto - che voi rompiate i coglioni». Infine, la minacciosa profezia: «Parlate dei politici, sennò un giorno quella gente lì vi piglia per il collo. State attenti». 

© Riproduzione Riservata.