BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Politica

GOVERNO MONTI/ La Lega d’opposizione gioca il derby Bossi-Maroni

Foto AnsaFoto Ansa

«Maroni è la risorsa più importante della Lega, unanimemente riconosciuto come tale anche dal centrosinistra. Sicuramente cercherà di consolidare la sua posizione interna. Posizione, del resto già consolidata. Ma a  decidere, continuerà ad essere Bossi. Il quale non credo farà gesti eclatanti, in grado di rovinare una sintonia che va avanti dagli anni ’80». Bossi, dal canto suo, dovrà decidersi, prima o poi, a lasciare il timone  a qualcun altro. «Aveva detto che sarebbe andato in pensione quando ci sarebbe andato Berlusconi. E’ probabile che si ritaglierà anche lui un ruolo da padre nobile del partito».

© Riproduzione Riservata.