BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Politica

DIMISSIONI BERLUSCONI/ Lettera a Storace: orgoglioso di quanto fatto in questi tre anni e mezzo

Foto AnsaFoto Ansa

A loro volta, i rappresentanti dei liberali-repubblicani Giorgio La Malfa, Italo Tanoni e Daniela Melchiorre assicurano incondizionato sostegno a Mario Monti. E' quindi salito al Colle il leader di Italia dei valori Antonio Di Pietro, che come si sa in un primo tempo si era detto assolutamente contrario all'ipotesi di un governo tecnico a guida Monti, allineandosi così con quanto sostiene anche la Lega e promettendo di voler andare all'opposizione. La contestazione di parte della base del suo partito e il pressing operato dal segretario Pd Bersani hanno però convinto Di Pietro a cambiare seppur parzialmente la sua posizione. Il leader Idv ha infatti concesso a Napolitano un sì a Mario Monti, ma con riserva.

 

© Riproduzione Riservata.