BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

DIRETTA/ La fiducia al Governo Monti (Senato): il voto live in temporeale

Questa sera il voto di fiducia del Senato al governo Monti, dopo il discorso tenuto stamane dal neo premier. Accolto positivamente da tutte le forze politiche. Domani il voto della Camera

Foto Ansa Foto Ansa

DIRETTA: IL VOTO DI FIDUCIA AL SENATO SUL GOVERNO MONTI - Il discorso di Mario Monti, tenuto stamane nell'aula del Senato, ha introdotto la lunga giornata di oggi che terminerà questa sera con il voto di fiducia dei rappresentanti delle forze politiche. Un voto ampiamente previsto, che darà il via libera al nuovo esecutivo. Domani si replica alla Camera dei deputati e anche lì il risultato è già previsto. Tutte le forze politiche infatti, con l'eccezione della Lega hanno commentato oggi durante il dibattito successivo al discorso in modo positivo quanto detto dal nuovo premier. L'inizio delle operazioni di voto sono previste per le 19, il voto vero e proprio sarà a partire dalle 20 e 30. In particolare, commentando le parole di Mario Monti, Gasparri del Pdl ha fatto notare come l'intervento nell'esposizione dei suoi punti programmatici mostri coerenza con le politiche intraprese dall'esecutivo Berlusconi.
CLICCA QUI PER LA DIRETTA DEL VOTO DI FIDUCIA AL SENATO SUL GOVERNO MONTI: SEGUI E COMMENTA LIVE IN TEMPOREALE
E lo stesso Mario Monti a proposito della prima parte dei lavori del Senato che porteranno presto al voto di fiducia si è dichiarato molto soddisfatto del clima assolutamente collaborativo riscontrato in modo bipartisan da tutto l'emiciclo, e che lo spinge - ha detto - ad aumentare ulteriormente il proprio impegno sui lavoro del costituendo esecutivo.
Per bocca dello stesso presidente del Consiglio uscente Silvio Berlusconi, la fiducia da parte del Pdl non mancherà. I commenti più entusiasti sono arrivati da esponenti del Pd. Per Nicola La Torre è l'inizio di una fase molto difficile ma decisiva per il futuro del Paese. In questo scenario il Parlamento avrà un ruolo decisivo, ha aggiunto, nel discutere, condividere e sostenere scelte difficili. Necessario comunque avviare un processo riformatore come la legge elettorale e le riforme istituzionali.
Per Anna Finocchiaro, sempre del Pd, un discorso laico e riformista. Gaetano Quagliarello del Pdl ritiene le parole di Monti sobrie e prudenti, suggerite dalla situazione difficile e dal confronto con le forze politiche. L'Italia, ha concluso, ha preso impegni con l'Europa che al momento non hanno potuto richiedere un suffragio popolare. 
Contento anche l'idv che nelle parole del Belisario individua un programma positivo a cui adesso devono fare seguito interventi concreti. Negativo invece il parere della Lega nord, che con Castelli dice di non aver sentito nulla che possa sciogliere l'i ncognita su cosa si farà di fronte alla situazione dei mercati. Infine Walter Veltroni vede un'Italia nuova delineata nel discorso di Monti: l'Italia della responsabilità, del risanamento e dell'equità. Dopo il voto di stasera, dunque, l'appuntamento è a domani verso mezzogiorno per il voto della Camera dei deputati. In concreto il voto di fiducia sarà posto su tre mozioni a favore del Governo, presentate da Pdl, Pd e Udc, mentre è stata scartata la mozione dell'Idv che aveva presentato una articolatissima mozione di diverse pagine ritenuta probabilmente troppo vincolante ai fini dell'operato del neocostituendo Governo. Ma fino a qui siamo solo alle schermaglie "politichesi", il voto di fiducia del Senato che porterà alla formazione del nuovo esecutivo guidato da Mario Monti sta per cominciare...

CLICCA SUL PULSANTE > QUI SOTTO PER LA DIRETTA DEL VOTO DI FIDUCIA AL SENATO SUL GOVERNO MONTI: SEGUI E COMMENTA LIVE IN TEMPOREALE