BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

GOVERNO MONTI/ La lista dei sottosegretari. Patroni Griffi nuovo ministro alla Funzione Pubblica

Mario Monti (Imagoeconomica) Mario Monti (Imagoeconomica)

Ma anche da parte del Popolo della Libertà e del Partito Democratico sono arrivati inviti alla calma e a tenere un atteggiamento positivo verso il nuovo governo. «Monti non è in ritardo. Ha appena iniziato e dobbiamo lasciarlo lavorare», ha infatti dichiarato l'ex premier, Silvio Berlusconi.
«Il compito della lista dei sottosegretari e dei viceministri spetta al presidente del consiglio e noi abbiamo fiducia in lui», ha invece dichiarato Enrico Letta (Pd).

Ad ogni modo, domani il Presidente del consiglio Mario Monti esordirà all'Eurogruppo e, il giorno successivo, all'Ecofin.
L'Italia sarà sotto i riflettori. Il commissario Ue agli affari economici, Olli Rehn, terrà una relazione sulla situazione economica e finanziaria del paese, anche se dopo i primi incontri con Monti si era detto "molto incoraggiato".

© Riproduzione Riservata.

COMMENTI
29/11/2011 - Vedo poca differenza... (Francesco Giuseppe Pianori)

Vedo poca differenza dal primo Gabinetto Mussolini del 1922. Nomina non elettiva, collaborazione di tutte le forze politiche. Un'unica insignificante differenza: l'euro al posto del fascio e, fondamentale, la sostituzione dei politici con dei tecnici. Stesse motivazioni, stesso modo di procedere, stessa considerazione del popolo, stesso modo "Reale" di concepire la massima autorità e il popolo difeso solamente dalla Chiesa. Historia magistra vitae... http://seconda_guerra_mondiale.historiaweb.net/doc/composizione-governo-mussolini-1922.html Dio salvi l'Italia!