BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

FREQUENZE TV/ Gentiloni (Pd): Berlusconi avrebbe "rubato" 2 miliardi allo Stato

Pubblicazione:

Paolo Gentiloni (Imagoeconomica)  Paolo Gentiloni (Imagoeconomica)

Beh guardi, mi lasci rispondere in questo modo. La Lega Nord conosce bene i desideri dell’alleato di questi anni o del possibile ex alleato e sa, quando occorre, dove attaccarlo. Aggiungerei questa considerazione: l’unica volta che in questo Paese si è andati vicino alla formulazione di una legge contro il conflitto di interessi, è stato nel 1995, quando la Lega, ai tempi del cosiddetto “ribaltone”, era contro Berlusconi.

Per una possibile asta sulle frequenze si è già prenotato anche Michele Santoro insieme ai suoi suppoters. Dice che hanno raccolto un milione, ma che sono pronti a raccoglirne cento.

Credo che anche Sky ci dovrebbe ripensare e anche editori di televisioni locali come Sandro Parenzo. Adesso vediamo come si muoverà il ministro Corrado Passera dopo il passaggio di ieri in Parlamento. Sono d’accordo che bisognerà studiare bene il dossier e istituire un’asta equilibrata per valorizzare bene queste frequenze, e valorizzarle al massimo.

(Gianluigi Da Rold)



© Riproduzione Riservata.

< PAG. PREC.