BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

MANOVRA/ Rotondi (Pdl): ecco la proposta di noi democristiani per ridurre il debito pubblico

Pubblicazione:

Foto Ansa  Foto Ansa

Tornado, infine, a Tremonti: c’è chi dice che intenda costituire, in Parlamento, un gruppo autonomo. «Di per sé - dice - non sarebbe rivoluzionario il fatto che Giulio faccia un nuovo  gruppo, quanto che faccia gruppo con qualcuno... Per la sua intelligenza e per le sue qualità non stenterebbe a trovare seguaci. Ma, a quel punto, li respingerebbe offeso...».   



© Riproduzione Riservata.

< PAG. PREC.  


COMMENTI
20/12/2011 - Follia pura (Mariano Belli)

«La partita politica dei prossimi anni la vincerà chi saprà far comprendere al Paese che parte di questo debito andrà trasferito dallo stato ai cittadini». Spiegando come, Rotondi illustra la sua proposta: «Con un prestito forzoso, ventennale, che lo Stato restituirà ai cittadini man mano che vende al miglior offerente i beni che può mettere sul mercato». Come avevo previsto, non c'è limite alla follia : vogliono confiscarci i risparmi di una vita. Per un debito fatto da loro per i loro interessi (bisogna far causa alla classe politica : loro devono pagarlo!). Questo limite allora può essere solo posto dal popolo italiano, scendendo in piazza. Finchè dormiamo, continuerà il saccheggio.