BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Politica

TEODORO BUONTEMPO/ "No ai gay nella Destra", le parole del politico

Teodoro BuontempoTeodoro Buontempo


«Che La Destra di Storace e Buontempo non voglia tra le sue fila le persone omosessuali non ci stupisce affatto - dice Franco Grillini dell'Idv -, essendo un gruppo estremista, erede di ideologie e di regimi che la stragrande maggioranza della popolazione rifiuta e non vuole certo vedere rinascere. Quello che stupisce è che un simile gruppo possa tornare a far parte di un governo che dovrebbe definirsi democratico».

«Meglio gay che fascisti - dice Vito Kahlun, responsabile delle politiche giovanili dei giovani repubblicani-. Le posizioni di Buontempo sono imbarazzanti per tutto il centrodestra, repubblicani inclusi. Nel Pri sono ammessi tutti quelli che hanno a cuore il bene del Paese. A questo punto è necessario che la presidente della Regione Lazio Polverini e il presidente del Consiglio Berlusconi rivedano seriamente la possibilità di portare avanti un percorso comune insieme a La Destra».

© Riproduzione Riservata.