BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

DECRETO MILLEPROROGHE/ Slitta a domani il voto di fiducia sul maxiemendamento

Il voto di fiducia sul maxiemendamento al decreto Milleproroghe slitta a domani.

Foto: Imagoeconomica Foto: Imagoeconomica

DOMANI IL VOTO SULL’EMENDAMENTO AL DECRETO MILLEPROROGHE - Il voto di fiducia sul maxiemendamento al decreto Milleproroghe slitta a domani.

Il voto di fiducia chiesto dal governo sul decreto Milleproroghe slitta a domani. E’ quanto riferisce la presidente di turno, la vicepresidente Emma Bonino, dopo aver interpretato un accordo tra tutti i gruppi parlamentari. In particolare, la Commissione bilnacio ha avuto bisogno di più tempo del previsto per esaminare il maxiemendamento, rendendo necessaria la procrastinazione della discussione ad esso legata. Il voto era previsto per questa sera. Domani, alle 9, inizieranno le dichiarazioni di voto, mentre attorno alle 10 inizierà la chiamata dei Senatori.

 

CLICCA >> QUI SOTTO PER CONTINUARE A LEGGERE L’ARTICOLO