BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

CDM/ Approvata la relazione sul Ddl di riforma costituzionale della Giustizia

Il Cdm ha approvato all’unanimità la relazione del ministro Alfano sulla Ddl di riforma costituzionale della Giustizia.

Fotolia Fotolia

APPROVATA LA RELAZIONE DEL GUARDASIGILLI - Il Cdm ha approvato all’unanimità la relazione del ministro Alfano sulla Ddl di riforma costituzionale della Giustizia.

 

La relazione del ministro della Giustizia Angelino Alfano, sul Ddl contenente la bozza di riforma costituzionale della Giustizia, è stata approvata all’unanimità nella riunione di Palazzo Chigi. Separazione delle carriere di giudici e Pm; divisione in due del Csm; più poteri al ministro della Giustizia; utilizzo della polizia giudiziaria secondo limiti imposti dalla legge e più indipendenza dalla magistratura: sono alcune delle misure previste. E’ al vaglio l’ipotesi di un ddl distinto sulla responsabilità civile dei magistrati.


CLICCA >> QUI SOTTO PER CONTINUARE A LEGGERE L’ARTICOLO