BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

FESTA 17 MARZO/ Il consiglio dei ministri approva: il 17 marzo festa nazionale

Pubblicazione:

Il logo dei 150 anni d'Italia  Il logo dei 150 anni d'Italia

FESTA 17 MARZO GOVERNO APPROVA - Il consiglio dei ministri ha deciso, dopo lunghe polemiche: il 17 marzo sarà festa nazionale. I tre ministri della Lega non hanno però aderito, e il partito di Umberto Bossi ha duramente criticato la scelta di governo. L'ha definita "follia incostituzionale".

Roberto Calderoli: "Fare un decreto legge per istituire la festività del 17 marzo, un decreto legge privo di copertura (traslare come copertura gli effetti del 4 di novembre, infatti, rappresenta soltanto un pannicello caldo e non a casa mancava la relazione tecnica obbligatoria prevista dalla legge di contabilità), in un Paese che ha il primo debito pubblico europeo e il terzo a livello mondiale e in più farlo in un momento di crisi economica internazionale è pura follia. Ed è anche incostituzionale".
 

Ignazio La Russa ha subito dichiarato che non c'è alcuna rottura con la Lega: "Posso tranquillamente affermare che la copertura c'è, con il trasferimento degli effetti giuridici ed economici del 4 novembre.


CLICCA SUL PUILSANTE QUI SOTTO PER LEGGERE DELLA FESTA DEL 17 MARZO



  PAG. SUCC. >