BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Politica

PIERLUIGI BERSANI/ La Lega Nord molli Berlusconi. Il federalismo va realizzato con il Pd

Foto: ImagoeconomicaFoto: Imagoeconomica

In merito a quanto sta accadendo all’interno del centrodestra per la scelta del candidato sindaco di Bologna e alle frizioni legate all’ipotesi di un candidato leghista, Bersani mette il dito nella piaga e sottolinea le tensioni che si starebbero acuendo tra il Pdl e il partito del Senatur: «La Lega sta riflettendo in diverse situazioni se fare l'alleanza con il Pdl o se andare da sola. Quello che sta accadendo è segno che c'è una riflessione e un turbamento: i conti non tornano tutti. Purtroppo è una riflessione parziale ed è per questo che noi incalzeremo la Lega».

 

Ragionando in merito alle imminenti elezioni amministrative si dice convinto del fatto che rappresentino «la prima occasione che i cittadini hanno per esprimersi certamente sul loro sindaco ma anche per la situazione italiana».

© Riproduzione Riservata.