BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

MONZA/ Video – Due leghiste entrano in Consiglio provinciale con il Burqa

Pubblicazione:venerdì 4 marzo 2011

I due consiglieri donna della Lega con indosso il burqa I due consiglieri donna della Lega con indosso il burqa

ENTRANO IN CONSIGLIO PROVINALE CON IL BURQA - Durante i lavori del Consiglio provinciale di Monza, due consigliere della Lega nord, per provocazione, sono entrate in aula vestite con il burqa. L’opposizione lascia il consiglio.

 

 

Il consiglio provinciale di Monza stava procedendo di consuete. Quando in aula hanno fatto il loro ingresso due donne integralmente ricoperte dall’ormai noto indumento imposto in alcune zone in cui domina l’islam più integralista, il burqa. Una provocazione. Ideata dal gruppo consiliare leghista che, aveva presentato un ordine del giorno per proibire alla donne di indossare il velo integrale o indumenti che ne impediscano il riconoscimento nelle cittadine brianzole. Le due donne in questione erano le consigliere del Carroccio Paola Gregato e Donatella Galli.

 

L’opposizione, in Coniglio, non ha preso bene la trovata ed ha abbandonato i lavori. «In questo modo si intralciano i lavori. La prossima volta che parleremo di crisi del lavoro porteremo in aula i cassaintegrati. Ci sembra un problema più serio», ha dichiarato il capogruppo del Pd Domenico Guerriero.

 

 

CLICCA  >> QUI SOTTO PER IL VIDEO DELLA PROVOCAZIONE


  PAG. SUCC. >