BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

25 ANNI DELLA LEGA NORD/ Bossi: La libertà del Nord va raggiunta democraticamente

Foto: Imagoeconomica Foto: Imagoeconomica

 

Parlando del partito e dei suoi sviluppi, ha detto: «Non ci siamo arricchiti, siamo rimasti quelli di sempre. Noi siamo gente che mantiene la parola». A prosposito delle prossime amministrative, poi, ha sottolineato: «Non è che Berlusconi concede, è la Lega che decide. Ma La Lega non tradisce nessuno: ci fosse stato qualcun altro al mio posto forse...». Gli ha tatto eco il ministro dell’Interno Roberto Maroni, che ha spiegato: «Non è Berlusconi che concede ma è la lega che decide». E, suilel candidature, ha detto: «Saremo noi domani a decidere cosa fare e fare pio quello che avremo deciso di fare».

 

© Riproduzione Riservata.