BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

GIUSTIZIA/ Bossi, la riforma passerà, la Lega voterà a favore

Umberto Bossi garantisce il voto del suo partito in vista della proposta sulla riforma della giustizia. Il progetto verrà giovedì al consiglio dei ministri

Foto Ansa Foto Ansa

GIUSTIZIA BOSSI - Umberto Bossi garantisce il voto del suo partito in vista della proposta sulla riforma della giustizia. Il progetto verrà giovedì al consiglio dei ministri: «Sentiamo cosa presentano. Comunque passerà». Umberto Bossi ha risposto a diverse domande che gli sono state poste dai giornalisti presenti oggi a Montecitorio.

Ad esempio sul federalismo e le proposte del Partito democratico di modifica del decreto: «Studiamo un po' le proposte, poi vediamo le nostre» facendo capire di essere disposto a esaminare quanto richiede l'opposizione. Infine le prossime amministrazioni amministrative su cui nelle ultime ore si è sparso il fumo della polemica per le dichiarazioni della Lega stessa di voler correre da sola: «In linea di massima gli accordi con il Pdl per le amministrative si faranno», perché «Berlusconi è un alleato leale e ci ha dato i voti per il federalismo». Ma «non sono le politiche, in cui si fa un accordo regionale: alle amministrative gli accordi si fanno Comune per Comune, guardando le persone che si mettono in lista. Ci sono casi in cui le persone che ci presentano sono inadatte, e i miei uomini locali non le accetterebbero».



CLICCA SUL PULSANTE QUI SOTTO PER LEGGERE LE DICHIARAZIONI DI BOSSI