BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

IMMIGRAZIONE/ Maroni: ha senso rimanere nella Ue? Meglio soli che male accompagnati

Foto: Imagoeconomica Foto: Imagoeconomica

Rispondendo alla parole di Napolitano, che aveva invitato a non prendere neanche lontanamente in considerazione l’ipotesi di divisione, ha chiarito: «Sappiamo che con l'Europa non si scherza. Ma se quando si chiede la solidarietà ci viene detto di fare da soli, mi pare che qualcosa non funzioni».

Il ministro ha anche fatto presente che, tra tutti gli Stati membri, siamo i soli ad aver compiuto dei passi concreti. «Abbiamo fatto un accordo bilaterale con la Tunisia concedendo una linea di credito, c'è l'accordo per i rimpatri e forniamo mezzi». Unica nota positiva: nessuno, conclude Maroni, ha avuto da eccepire in merito al permesso di soggiorno temporaneo dato ai clandestini che intendano ricongiungersi con i propri parenti. 

© Riproduzione Riservata.