BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Politica

PROCESSO BREVE/ Gianni Letta: settimana incandescente. Il Pd: sarà un Vietnam

Foto: ImagoeconomicaFoto: Imagoeconomica

E’ ancora più esplicito Roberto Giachetti, responsabile d'Aula del Pd, che si dice convinto che il Parlamento si accinge ad entrare in un nuovo «Vietnam». «Staranno tutti lì - ha aggiunto -  e faremo votare quando decidiamo noi. Ci sono circa 190 votazioni e non sono poche. Devono restare in aula dalla mattina alla sera e magari anche in seduta notturna». Dello stesso avviso anche Felice Belisario dell’Idv, che commenta sarcastico: «Il governo dovrà allestire delle tendopoli anche in Parlamento, visto che gli esponenti della maggioranza saranno costretti a lavorare, loro malgrado, sino all'approvazione del processo breve: la Protezione civile è allertata».

© Riproduzione Riservata.