BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Politica

BERLUSCONI/ C’è una magistratura eversiva. Serve una commissione d’inchiesta

Immagine d'archivioImmagine d'archivio

Riferendosi alla caduta del suo primo governo, nel ’94, ha accusato: «fu un'operazione attuata dai magistrati di sinistra che lanciarono false accuse contro di me e contro l'esecutivo. E' chiaro che c'è una parte della magistratura che è eversiva per questo faremo la riforma della giustizia». Tornando all’ipotesi di associazione eversiva, ha rimarcato, infine: «occorre stabilire finalmente la responsabilità civile dei magistrati, perché chi sbaglia deve pagare. Serve una commissione d'inchiesta parlamentare per accertare l'esistenza di un'associazione a delinquere a fini eversivi dentro la magistratura. Non possiamo continuare a permettere che la sovranità appartenga ai pm eversivi della sinistra».

© Riproduzione Riservata.