BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Politica

Fini riceve l'Anm: magistrati pilastro di legalità

Foto: ImagoeconomicaFoto: Imagoeconomica

Per i magistrati, due situazioni in particolare destano preoccupazione, rischiando di far degenerare il contesto: le elezioni amministrative, che «tendono a trascinare la magistratura sul terreno dello scontro politico», e «le vicende giudiziarie del premier, che potrebbero portare a riforme della giustizia disomogenee e dettate da situazioni contingenti». Al termine dell’incontro, il presidente dell’Anm, parlando con i cronisti e tornando sull’accusa mossa ieri dal premier, ha ironizzato: «abbiamo siglato il patto».  Sempre in merito al fantomatico patto, Palamara aveva rilanciato: «Fuori i nomi, se si hanno le prove si tirino fuori i documenti altrimenti sono affermazioni calunniose».

© Riproduzione Riservata.