BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

TESTAMENTO BIOLOGICO/ Cosa prevede il Ddl Calabrò – La scheda

Pubblicazione:

Fotolia  Fotolia

Il punto in questione, dopo il vaglio della Commissione affari sociali, è esteso non solo ai casi di persone in stato vegetativo, ma a tutti coloro che si trovano «nell'incapacità permanente di comprendere le informazioni circa il trattamento sanitario e le sue conseguenze». In ogni caso, le volontà espresse dal paziente nelle dichiarazioni anticipate di trattamento non sono vincolanti per il medico curante. Laddove vi siano controversie tra il medico e il fiduciario, la questione sarà affidata ad un collegio di medici il parere dei quali, tuttavia, non sarà neanch'esso vincolante



© Riproduzione Riservata.

< PAG. PREC.