BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

Bossi: il governo regge. Berlusconi: ho sbagliato

Pubblicazione:venerdì 29 aprile 2011

Foto Ansa Foto Ansa

Ciò che è certo è che «rischiavamo di restare in mezzo al guado, non avendo fatto come la Germania era una scelta ormai inevitabile, anche per non restare tagliati fuori dagli investimenti». Investimenti che pare superino già i cento miliardi di dollari. Il Cavaliere ha voluto precisare anche i contorni dell’operazione Parmalat, sulla quale Lactalis ha lanciato un’Opa e  che il ministro dell’Economia Giulio Tremonti aveva tentato di osteggiare: «Sono un liberale, le regole del mercato esistono per tutti, anche per noi». Il capo del governo è critico, infine, sulla gestione dei migranti, dove si sono prodotte «contorsioni che non dovremmo nemmeno sognarci». Berlusconi ha fatto riferimento al conflitto, in materia, tra diversi ministri, criticandone l’operato, «visto che siamo un grande Paese» e «che non possiamo andare in giro con il cappello in mano per 25 mila clandestini». 



© Riproduzione Riservata.

< PAG. PREC.