BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Politica

DIRETTA/ Caso Ruby, voto alla camera sul conflitto di attribuzione

Iniziata la diretta video del procedimento di richiesta di esame del conflitto di attribuzione alla Camera dei deputati sul caso processo Ruby. A seguire il voto

Foto AnsaFoto Ansa

Si sta esaminando alla Camera dei deputati  la richiesta di conflitto di attribuzione tra poteri dello Stato e poteri dei pm e del gip di Milano nel giudicare Silvio Berlusconi. La richiesta della maggioranza è che a giudicare il capo del governo sia il Tribunale dei ministri. Si tratta del processo Ruby che comincerebbe domani al tribunale di Milano. Si stanno radunando tutti i membri del governo. Si procederà poi al voto e quindi ai vari punti in programma tra cui l'ultimo, il processo breve. Intanto fuori del Parlamento il presidio di protesta del Popolo Viola e di Articolo 21, in protesta contro il disegno di legge del governo sulla giustizia. Al momento ci sono circa un centinaio di persone fuori Montecitorio. Antonio Di Pietro prima di entrare in Aula ha lanciato un messaggio alla folla: «Prima che si passi dalla manifestazione alla rivolta vera e propria, invito i cittadini a dare seguito ad un referendum politico che metta con le spalle al muro il presidente del Consiglio e indichi, al presidente della Repubblica, la dicotomia ormai esistente tra una maggioranza numerica in parlamento e una maggioranza politica che non c'è più».